Cosa offriamo

Il leasing è una soluzione di finanziamento facile e completa, in alternativa all’acquisto diretto o al finanziamento bancario.
Il cliente potrà fruire del bene di cui necessita e che ha scelto, a fronte del pagamento di un canone periodico, per tutta la durata del contratto di leasing. Alla scadenza, potrà diventare proprietario del bene, con il semplice pagamento di un prezzo di riscatto.

Vantaggi

  • benefici fiscali, grazie alla deducibilità dei canoni e alla celerità dell’ammortamento
  • disponibilità immediata del bene, senza intaccare la liquidità azinedale
  • finanziamento del bene, anche al 100%, attraverso il pagamento di canone anticipato
  • impatto limitato sulla liquidità aziendale da ricondursi al frazionamento dell’IVA lungo tutta la durata contrattuale
  • possibilità di dilazionare nei canoni leasing l’IVA , anziché pagarla subito e in un’unica soluzione.


Prodotti





Servizi

  • Supporto commerciale per la definizione del miglior preventivo, modellato secondo i fabbisogni del cliente.
  • Supporto tecnico:
    - nel leasing immobiliare attraverso l’accertamento del presunto valore di mercato e delle regolarità tecniche (urbanistica, edilizia e catastale);
    - nel leasing strumentale attraverso l’accertamento della congruità del prezzo del bene e delle norme sulla sicurezza dei lavoratori e tutela ambientale.
  • Possibilità di usufruire delle migliori coperture assicurative con primarie compagnie sui beni in leasing polizze “all risks”
  • Gestione amministrativa con servizi dedicati per la valutazione della richiesta e l’ottenimento di agevolazioni in conto capitale o in conto interessi.



Agevolazioni

Varie sono le agevolazioni in base al tipo di leasing richiesto e al richiedente.


Banca Europea per gli Investimenti
Fondi concessi dalla B.E.I. (Banca Europea per gli Investimenti) a Banche e Società di Leasing per supportare il finanziamento di progetti di investimento strumentali all’attività delle PMI e delle MIDCAP.

Beneficiari:
• PMI (dipendenti fino a 250) e “MIDCAP” (dipendenti fra 250 e 3.000). Il numero di dipendenti afferisce all’impresa Cliente e al “gruppo di appartenenza”;
• attività svolte sul territorio italiano

Operazioni Finanziabili:
Solo beni strumentali ad attività economiche professionali:
• trasporto (solo beni nuovi)
• strumentali (solo beni nuovi)
• immobiliare

Informazioni approfondite sul sostegno del Gruppo BEI sono reperibili sul sito internet della BEI all’indirizzo www.bei.org


Nuova Sabatini Ter
Sono incentivi statali, riservati alle PMI (fino a 250 dipendenti e fatturato fino a 50 milioni), a sostegno degli investimenti in beni strumentali:
• Ordinari con contributo riconosciuto pari al 2,75%
• Tecnologici ( Beni "Industria 4.0") con contributo maggiorato del 30%, pari al 3,575%

Per approfondimenti https://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/beni-strumentali-nuova-sabatini


Credito di imposta
È un beneficio fiscale introdotto dalla Legge di Bilancio 2020 e confermato dalla Legge di Bilancio 2021 e 2022 che sostituisce iper e super ammortamento rivolto ai beni strumentali nuovi.

È rivolto a tutte le imprese residenti in Italia e genera il beneficio fiscale per gli investimenti effettuati tra il 16 novembre 2020 e il 31 dicembre 2022 (ovvero entro il 30 giugno 2023 a condizione che il relativo ordine risulti accettato dal venditore, alla fine dell’anno precedente, con versamento dell’acconto almeno del 20%).

L’effettuazione dell’investimento nel leasing coincide con il momento in cui si trasferisce la proprietà del bene (la sottoscrizione del verbale di collaudo da parte dell’Utilizzatore).

Credito di imposta (ex Superammortamento) per gli investimenti aventi in oggetto i beni diversi da quelli previsti nel piano Industria 4.0, riconosciuto nella misura del 6% del costo di acquisto dei beni, con un limite massimo di costi ammissibili pari a 2 milioni. (ex 10% 2021)

Credito di imposta (ex Iperammortamento) per gli investimenti aventi in oggetto i beni previsti nel piano Industria 4.0, riconosciuto nella misura del
- 10% del costo di acquisto dei beni compresi tra i 10 mn € e i 20 mn € (ex 10% 2021)
- 20% del costo di acquisto dei beni fino a 1 mn € (ex 20% 2021)
- 20% del costo di acquisto dei beni compresi tra i 2,5 mn € e i 10 mn € (ex 30% 2021)
- 40% del costo di acquisto dei beni fino a 2,5 mn € (ex 50% 2021)



Modalità di fruizione: spetterà in compensazione in tre quote annuali di pari importo (nell’immediato per beni non 4.0), a decorrere dall’anno di entrata in funzione o interconnessione dei beni agevolabili.


Fondo Centrale di Garanzia
Il Fondo Centrale di Garanzia è una garanzia pubblica che facilita l’accesso al credito da parte di imprese di micro, piccole o medie dimensioni.
La garanzia può essere concessa fino all’80% del leasing in funzione dei casi previsti dal Fondo e l’importo massimo garantito per singolo soggetto beneficiario finale è pari a 2,5 milioni di euro.

Per approfondimenti http://www.fondidigaranzia.it/

Se desideri avere maggiori informazioni sulle nostre attività,
oppure desideri prendere appuntamento, contattaci.